Sapori, profumi e colori d'autunno

FOOD FOR CHANGE, gli chef dell’Alleanza portano la BIODIVERSITÀ NEL PIATTO


Friday Oct 4, 2019 from 20:30 to 23:00 (UTC +02:00)

Viale Piave, 30, 26027 Rivolta d' Adda CR, Italia

When

Friday Oct 4, 2019 from 20:30 to 23:00 (UTC +02:00)

Where

Viale Piave, 30, 26027 Rivolta d' Adda CR, Italia

Show map

Description

Ricavato in un antico Mulino di famiglia, in un ambiente molto accogliente, il Ristorante Antica Macelleria Turba propone, attraverso le sapienti mani del suo chef Paola, in collaborazione con lo chef Alessandro de La Cantina di Trezzo, un percorso gastronomico per la salvaguardia dei Presìdi Slow Food, creando, con sapienza ed originalità, un menù pre-autunnale legato a prodotti stagionali e di Presidio.

Lasciatevi affascinare da questa cena buona, pulita e giusta, ne rimarrete piacevolmente stupiti.

2 RISTORANTI 2 CHEF
della Rete Alleanza Slow Food dei Cuochi
4 MANI
sapienti e creative,
interpretano i Presidi stagionali ed i prodotti del territorio

Venerdì 4 ottobre 2019, ore 20.30
Ristorante Antica Macelleria Turba
Via Piave, 30 - Rivolta d’Adda

Menù
CASTELMAGNO
Focaccina rustica con mortadella e Castelmagno (Presidio Slow Food)
- Paola Nassaro -

CARMAGNOLA
Lasagnetta con ricotta e peperone Corno di Carmagnola (Presidio Slow Food)
- Alessandro Giriberti -

ROVETTA
Bocconcino di guancia di Angus brasata, servito con polenta di Mais rostrato rosso di Rovetta del progetto SlowMays
- Paola Nassaro -

SIWA
Torta rovesciata di mele, con salsa di Lampone e datteri di Siwa (Presidio Slow Food)
- Alessandro Giriberti -

I piatti saranno accompagnati dai vini della Cantina Lazzari di Capriano del Colle BS (Slow Wine 2019)

Alleanza Slow Food dei Cuochi
Paola ed Alessandro, siamo chef che fanno parte dell’Alleanza dei Cuochi e una delle nostre missioni è quella di salvaguardare la biodiversità alimentare, per questo proponiamo nel menù alcuni Presidi Slow Food e piccole produzioni locali. Ci piace conoscere come vengono prodotte lavorate e conservate, le materie prime che utilizziamo. Conoscere la filosofia di chi le produce per essere sicuri di portare in tavola sempre cibo buono, pulito e giusto.

Produttori presidi:
Castelmagno d'alpeggio, Valliera soc. agr., Castelmagno (Cn)
Peperone Corno di Carmagnola, Antonio Chicco, Carmagnola (To)
Mais rostrato rosso di Rovetta del progetto SlowMays, Az. Agr. Ca’ di Lene di Davide Covelli, Songavazzo (Bg)
Datteri di Siwa, Oasi di Siwa, Egitto
Olio L’Ottobratico monocultivar, Olearia S. Giorgio, San Giorgio Morgeto (Rc)

Prenotazione:
Iscrizione obbligatoria entro mercoledì 30 settembre 2019

Costo:
Soci euro 40,00 a persona,
Non ancora soci euro 42,00 a persona
di cui 5 euro verranno devoluti alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità a sostegno del progetto “Presidi”

Informazioni e iscrizioni:
Slow Food Gorgonzola-Martesana
Paola cell. 333 4990128
Angelo cell. 340 7665929
info@slowfoodgorgonzola.it
www.slowfoodgorgonzola.it
www.fondazioneslowfood.com

ticket ticket
Price
Quantity

Ristorante Antica Macelleria Turba

La storia

Antica Macelleria Turba nasce a Melzo in via Matteotti 40 agli inizi del ‘900, precisamente nel 1919 quando Turba Francesco aprì la saracinesca; inizialmente tripperia e macelleria Equina, raddoppia le sue dimensioni con Turba Carlo nel 1948 specializzandosi sempre più con la carne di cavallo e introducendo i primi insaccati come i cacciatorini di cavallo e asino e la slinzega sempre equina. Dal ’67 la moglie di Carlo, Elvira Seragni, insieme ai due giovani figli Danilo e Donato, portano avanti la tradizione, tenendo alto il proprio nome in città. È il più giovane, Donato, che decide di continuare il percorso, con lo stesso principio insegnatoli dalla Mamma, mantenere sempre una qualità elevata della materia prima. La macelleria dal 1990 allarga il suo reparto, inserendo la carne di manzo, offrendo alla propria clientela carne nata/allevata/macellata in ITALIA, e non solo, Donato seleziona i capi direttamente dai piccoli allevatori e contadini della zona.

Nei primi anni del nuovo millennio la piccola azienda di famiglia cresce molto, un piccolo laboratorio di produzione permette a Donato di creare prodotti di eccellenza come “il Filettino di Prosciutto” o le coppiette, e di perfezionare i prodotti storici come i cacciatorini o il salame nostrano “Riserva”. Entrano nella azienda i figli Daniele e Valentina, e con il grande sostegno della moglie Paola Nassaro alla fine del 2014, nel vecchio Mulino della nonna Seragni, aprono il Ristorante “Antica Macelleria Turba” dove propone la sua carne di qualità affiancata da piatti che uniscono Tradizione e Innovazione grazie a Paola.

Il 2019…. Sono 100!!!!

Ristorante La Cantina

Il ristorante di Best Western Villa Appiani esalta i sapori della cucina bergamasca con inediti accostamenti. La Cantina appartiene all’Alleanza Slow Food, per questo propone solo i migliori ingredienti del territorio, per preservare le diversità regionali.
La carta segue la stagionalità delle materie prime, con attenzione particolare per i prodotti a Km 0, biologici e regionali e sfiziose proposte vegetariane e senza glutine.

In un ambiente accogliente e informale, sui caldi toni del rosso porpora, assapora i migliori prodotti locali, combinati dall’estro creativo del nostro Chef Alessandro Giriberti.
Scopri l’elegante dehors di Best Western Villa Appiani, per una romantica cena nel giardino nascosto dell’albergo. Sotto una volta a botte in mattoni rossi, la nostra enoteca mantiene i profumi e gli aromi dei pregiati vini locali.
Lasciati consigliare dal sommelier di Best Western Villa Appiani: saprà suggerirti la degustazione perfetta per te, accompagnata da un tagliere di affettati e formaggi locali.

SHARE


Made with Slow Food by:

Slow Food Gorgonzola e Martesana

Visit profile Contact the organizer
Wall Close Wall

Recover password

have an account? log in

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.